Il video mostra il valore delle fotografie nella ricostruzione: che sia quella di un paese, della storia familiare o della propria identità.

 

A seguito del terremoto e dello tsunami che hanno sconvolto il Giappone nel 2011, tra le macerie e i detriti sono andate perdute e danneggiate le foto di famiglia e dei propri cari di tante persone. La ritoccatrice fotografica Becci Manson, insieme a un gruppo di volontari locali e a un gruppo di colleghi reclutati on line in tutto il mondo, ha collaborato nelle operazioni di pulitura e restauro, restituendo quei ricordi ai loro legittimi proprietari.

Annunci